Photoshop – Tutorial 28: Montaggi video in Photoshop



🙏 Per una donazione → https://www.paypal.me/FrancescaMartorana

Adobe Photoshop 2021 – Tutorial in italiano

[ TUTORIAL 28: Montaggio video in Photoshop ]

Ecco i principali argomenti trattati in questo video tutorial in italiano per Adobe CC:

• Creazione video in modalità timeline
• Modificare un gruppo video
• Tracce audio e controlli
• Transizioni video
• Applicare i filtri ai livelli video
• Esportare il #video finale con Adobe Media Encoder

📍 Creazione video in modalità timeline

Da Menu Finestra selezionare Timeline. Il pannello Timeline basato su clip è simile a quello di editor video come Adobe Premiere e offre transizioni ed effetti per la rifinitura dei video.

Fare clic sull’icona provino per aggiungere file multimediali.

Automaticamente verrà creato un nuovo gruppo video

📍 Modificare un gruppo video

• Per riposizionare le clip, trascinatele nella timeline.

• Per cambiare i punti di attacco e stacco, trascinate i bordi della clip nella timeline.

• Per dividere una clip selezionata e modificare separatamente le parti risultanti, portate la testina di riproduzione della timeline sul punto in cui desiderate dividere la clip. Quindi fate clic sul pulsante Dividi a testina di riproduzione nell’angolo superiore sinistro del pannello Timeline.

• Per modificare la durata e la velocità delle clip video, fate clic con il pulsante destro del mouse sulle clip video per accedere ai cursori Durata e Velocità. Questi comandi interagiscono tra di loro; ad esempio, se Velocità è impostato su 400%, la durata massima sarà pari a un quarto dell’originale.

📍 Tracce audio e controlli

Le tracce audio separate nella timeline consentono di effettuare facilmente operazioni di montaggio e regolazione.

• Per regolare l’audio nelle clip, fate clic con il pulsante destro del mouse sulle clip audio per disattivare l’audio, regolare il volume, o impostare dissolvenza in entrata e in uscita.

• Per creare traccia audio a destra dei nomi delle tracce audio timeline, fate clic sull’icona delle note musicali e selezionate Nuova traccia audio.

• Per eliminare tracce audio, a destra dei nomi delle tracce audio timeline, fate clic sull’icona delle note musicali e selezionate Elimina traccia.

• Per aggiungere clip audio, a destra dei nomi delle tracce audio nella timeline, fate clic sull’icona delle note musicali . Quindi selezionate Aggiungi audio per inserire nella traccia un’altra clip.

• Per duplicare, eliminare o sostituire le clip audio, selezionate una clip audio nella timeline e fate clic sull’icona delle note musicali a destra del nome della traccia. Quindi selezionate
Duplica, Elimina o Sostituisci clip audio.

📍 Transizioni video

Con le transizioni è possibile creare effetti professionali di dissolvenza e dissolvenza incrociata. Fate clic sull’icona delle transizioni in alto a sinistra nel pannello Timeline. Quindi scegliete una durata e trascinate il tipo di transizione desiderato all’inizio o alla fine delle clip. Per un effetto di dissolvenza incrociata, inserite la transizione tra le clip. Trascinate i bordi dell’anteprima della transizione nella timeline per impostare con precisione l’attacco e lo stacco.

💡 Fate clic con il pulsante destro del mouse sulle transizioni nella timeline per sostituirle con un altro tipo di transizione o per specificare una durata numerica.

📍 Applicare i filtri ai livelli video

Per applicare dei filtri a tutti i fotogrammi in un livello video, convertite il livello in un oggetto avanzato. Successivamente, tutti i filtri che applicate diventano filtri avanzati, che offrono massima flessibilità e la possibilità di regolare in qualsiasi momento le impostazioni del filtro.

1. Selezionate il livello video nel pannello Livelli o Timeline.
2. Scegliete Livello → Oggetti avanzati → Converti in oggetto avanzato.
3. Applicate i filtri dal menu Filtri. Per regolare successivamente le impostazioni, visualizzate il pannello Livelli e fate doppio clic sul filtro nell’elenco Filtri avanzati per il livello video.

📍 Esportare il video finale con Adobe Media Encoder

Scegliete File → Esporta → Rendering video. Dal primo menu a comparsa, selezionate Adobe Media Encoder per scegliere tra le seguenti opzioni di Formato:

• Il formato DPX (Digital Picture Exchange) è progettato principalmente per sequenze di fotogrammi da includere nei progetti video professionali con un editor come Adobe Premiere Pro.

• Il formato H.264 (MPEG-4) è il più versatile poiché include predefiniti per il video ad alta definizione e widescreen e un output ottimizzato per i dispositivi tablet o la distribuzione sul Web.

• Il formato QuickTime (MOV) è necessario per l’esportazione dei canali alfa e del video non compresso. Il menu Predefinito contiene ulteriori opzioni di compressione.

Alla prossima!!!

🎨 Ing. Francesca Martorana

Se vuoi approfondire la conoscenza di #Adobe #Photoshop CC ti consiglio:

📘 PhotoshopCC. La nuova guida per il fotoritocco digitale. Con DVD-ROM (Italiano) : https://amzn.to/2ItXEpU

Duration: 00:16:01

source